MEMORIAL SIROLA X EDIZIONE

Stampa
 Hanno preso il via oggi le qualificazioni del 10° memorial Sirola (Futures, 15000$). Sui campi della Virtus Bologna sono arrivate poche sorprese con solo due teste di serie che non hanno rispettato i favori del pronostico. A festeggiare il passaggio del turno è in particolare stato il bolognese Manuel Righi (wild card) che si è imposto per 16 76 62 sul n°12 Celebic. Si sono invece già fermati Fabio Mercuri (62 62 per Raffaelli, n°14) e Riccardo Bonzi (16 75 75 per Rovetta, n°8). L’altro risultato a sorpresa arriva dall’eliminazione di Riccardo Maiga (n°6) per mano di Marco Sperorello (64 46 64. Domani a partire dalle ore 11 andranno in campo i match decisivi per staccare il pass per il tabellone principale al via lunedì per il quale sono state annunciate le ultime due wild card. Oltre ai due bolognesi Omar Camporese (ex azzurro di Coppa Davis) e Cremonini giocheranno con un invito della Federtennis i due giovani talenti Giacomo Miccini e Francesco Picco. Tornando agli incontri odierni, successo senza problemi per il n°1 del seeding Claudio Fortuna (61 64 a Justin Rossi) che domani troverà ad attenderlo il n°10 Lorenzo Papasidero (doppio 61 a Ueckert) così come Giacomo Oradini (n°2) ha battuto Eros Siringo per 64 61 e nel match decisivo per la qualificazione sfiderà Davide Della Tommasina (n°11) che invece è stato costretto al terzo set da Di Giovanni (06 63 64). Proseguendo verso la parte bassa del tabellone, Marco Bortolotti (n°3) non ha avuto problemi contro Mendo (61 62) ed ora sfiderà Pavel Krainik (n°16, 63 61 a Kalinauskas). Facile vittoria anche per Francesco Borgo (n°4) contro Taimozzo (64 61) e per Davide Melchiorre (n°13, doppio 61 alla wild card Attrice) domani avversari per un posto tra i big. Buon avvio anche del figlio d’arte Pietro Fanucci (n°9, 60 62 a Ottolini) così come Matthias Wolf (n°7) ha confermato le previsioni della vigilia contro la wild card Antonio Mastrelia (75 64). Infine, il n°15 Geib ha battuto Tulliani per 61 60 ed ora se la vedrà con Rovetta.  

Domani gli incontri prenderanno il via alle ore 11 in contemporanea su tre campi con ingresso gratuito.  

 

 

In allegato tabellone ed orari di domani

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (OP.pdf)OP.pdf38 Kb
Scarica questo file (QS.pdf)QS.pdf62 Kb