MEMORIAL SIROLA X EDIZIONE

Stampa

Prima giornata per il tabellone principale del Memorial Sirola (Futures, 15000$) ospitato dalla Virtus. Il bolognese Lorenzo Cremonini, wild card e n°1474 al mondo, non è riuscito a ribaltare il pronostico contro il qualificato Jacopo Marchegiani (n°1055) che si è imposto per 75 63. Passaggio agevole del turno anche per Thales Turini (62 63 al qualificato Borgo) mentre Giacomo Oradini è stato costretto al terzo set da Daniel Geib (entrambi provenivano dalle qualificazioni): 36 63 62 il punteggio. Successo a sorpresa inoltre per l’altro qualificato Marco Sperorello che ha battuto il più quotato Giulio Torroni (64 46 63) ed ora attende il vincitore di Ghedin/Granollers (n°2 del tabellone) in programma domani. Nessun problema infine anche per il n°7 del tabellone Duckworth che ha eliminato per 75 63 Filippo Leonardi.

Il programma di domani prenderà il via alle ore 14 (ingresso gratuito) con le partite più attese programmate verso sera: il terzo match del centrale vedrà l’esordio nel n°1 del seeding Matteo Viola opposto al qualificato Wolf. Non prima delle ore 19 spazio al bolognese Enrico Burzi (contro il n°4 Zimmermann) mentre la sessione serale (non prima delle ore 20,30) vedrà in campo l’ex azzurro di Coppa Davis Omar Camporese (contro Sinicropi).

BOLELLI – Dalle ore 14 l’azzurro Simone Bolelli si allenerà alla Virtus con Lorenzo Cremonini come sparring partner.